Puro

“Ho creato questo vino nel 2010. È il primo Chianti D.O.C.G senza solfiti ed è anche il primo vino dove ho potuto mettere il mio timbro. Questo Puro ha aperto una porta e ha soffiato un vento di innovazione e di creazione nella tenuta”

Faye

« Il Pioniere »

È il primo passo verso la realizzazione di un sogno: produrre vini “vergini”.

PURO è ottenuto da uve Sangiovese al 100% vinificate in serbatoi di acciaio inox, senza aggiunta di solfiti. Lo zolfo, come antiossidante e antibatterico, è sostituito da mezzi fisici e non chimici, come basse temperature di stoccaggio, frequenti controlli dell’ossigeno disciolto e una corretta filtrazione per mantenere il vino microbiologicamente puro.

Annate
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017
2018
2019
2020

Condizioni climatiche
Ricordiamo in particolare il 2011 per il suo agosto in due parti. I primi 15 giorni sono stati relativamente freschi, con giornate che non superavano i 30°C e notti fredde. Nella seconda metà di agosto, tuttavia, il sole è stato migliore e più potente, permettendo ai vitigni, in particolare al Sangiovese, di sviluppare grappoli sani e maturi, concentrati e ricchi di polifenoli.

Condizioni climatiche
Nel complesso, l’inverno è stato freddo con temperature inferiori a 0°C e nevicate. La primavera è stata fresca, in particolare a causa delle frequenti piogge, che alimentavano la falda freatica e fornivano così l’acqua ai vigneti durante la fase di invaiatura in estate. Il periodo estivo è stato molto caldo e secco con temperature che hanno superato i 35°C, quindi le nostre viti, ben radicate nel terreno, hanno potuto attingere alle falde acquifere appena riempite.

Condizioni climatiche
L’annata 2013 è caratterizzara da un inverno rigido con un’alternanza di temperature sotto lo zero e forti nevicate. La primavera è stata fresca e piovosa. Tuttavia, nonostante un’estate complessivamente fresca rispetto alle stagioni precedenti, alcuni picchi di calore hanno anticipato il periodo di invaiatura del Sangiovese. Infine, le fluttuazioni delle temperature diurne e notture hanno favorito una maturazione progressiva (per dare un vino fresco, elegante e con una buona capacità d’invecchiamento).

Condizioni climatiche
Nel 2014, il clima relativamente caldo dell’inverno e la primavera mite sono stati i fattori scatenanti di una fase di germogliamento precoce. Tuttavia, le precipitazioni diffuse durante tutto il periodo invernale hanno riequilibrato il ciclo vegetativo per permettere all’estate di compiere delicatamente il suo compito: l’invaiatura. Così, i grappoli hanno potuto maturare progressivamente per un raccolto ottimale.

Condizioni climatiche
L’inverno del 2015 è arrivato più tardi nella nostra regione, rallentando così il risveglio vegetativo delle viti e il periodo di pianto di una decina di giorni. La primavera è arrivata al momento giusto, offrendo ai vigneti un periodo di fioritura punteggiato da giornate di sole e qualche pioggia. Infine, la lunga estate, con temperature elevate superiori ai 30°C e condizioni climatiche ideali, ha dato alle nostre uve una maturazione perfetta.

Produzione
61 199 bottiglie prodotte

Condizioni climatiche
L’annata 2016 è una grande annata che i viticoltori della nostra regione ricordano ancora. Oltre ad aver beneficiato di una primavera tardiva, sono state sopratutto le abbondanti precipitazioni durante il periodo di fioritura a contribuire al successo di questa annata. Poi, l’estate calda e soleggiata ha permesso ai vitigni di maturare prima per una vendemmia ottimale e in particolare un Sangiovese di qualità eccezionale.

Produzione
109 987 bottiglie prodotte

 

Condizioni climatiche
Nella nostra regione, la vendemmia 2017 è nota per essere stata un’annata precoce. Dopo un inverno mite e secco, il germogliamento precoce e gli acquazzoni primaverili hanno permesso alla fase di fioritura di iniziare prima rispetto agli anni precedenti. Grazie a un’estate calda e secca, l’uva matura e ricca di polifenoli ha potuto essere raccolta alla fine di agosto.

Condizioni climatiche
L’inverno è stato freddo, con alternanza di pioggia e neve, seguito da una primavera punteggiata da periodi di sole e pioggia. Tuttavia, le temperature primaverili sono state mantenute a livelli elevati permettendo di rispettare le fasi fenologiche stagionali. Infine, l’estate ha registrato temperature elevate che hanno scatenato temporali nella seconda parte di agosto. Questo è stato in definitiva vantaggioso per la fase di maturazione.

Note di degustazione
Naso: complesso, frutta matura
Palato: note di fragola e bella freschezza

Condizioni climatiche
L’annata 2019 ha vissuto un inverno freddo con pochissimi piogge, facendo slittare il periodo di germogliazione all’inizio di aprile. Il ritardo si è accumulato durante la fase di fioritura, in particolare a causa delle basse temperature registrare in primavera. Così, in seguito al ritardo di tutto il ciclo vegetativo, la maturazione fenolica delle bacche e la capacità aromatica è arrivata solo in autunno.

Note di degustazione
Naso: frutti neri
Palato: equilibrato e fresco

Condizioni climatiche
Con un inverno mite, il germogliamento della vite è stato piuttoso precoce. Il mese di aprile, soleggiato ma fresco, ha favorito la crescita dei vitigni in un ambiente asciutto. Poi, la primavera luminosa e ventosa ha favorito un buono sviluppo. Alla fine di agosto, le uve hanno potuto maturare progressivamente.
Infatti, le uve Sangiovese, giunte a maturazione e ingrossiate nei primi giorni di settembre, hanno permesso di iniziare la raccolta.

 

  • Denominazione : Chianti D.O.C.G
  • Vigneti : Esposizione sud
  • Raccolta : Manuale in cassette, entro la fine di settembre.
  • Vinificazione : Diraspatura delicata delle uve seguita da fermentazione e macerazione a temperatura controllata in acciaio per circa 8 giorni. Dopo la fermentazione malolattica, che avviene molto rapidamente data l’assenza di solfiti, il vino viene travasato e mantenuto ad una temperatura di 10 gradi.
  • Maturazione : In acciaio per circa 6 mesi. Il vino viene quindi imbottigliato per mantenere tutta la sua freschezza e integrità.
  • Varietà : Sangiovese
  • Alcol : 13% - 13,5%
  • Esame sensoriale : Colore rosso porpora intenso e brillante. Al naso, aromi giovani di mora appena spremuta, fragola e violetta. In bocca è fresco, succoso e croccante, una vera esplosione di frutta con evidenti note di ciliegia. Finale di buona persistenza.
  • Abbinamento : Lo stile ricorda un novello, ma con la differenza che Puro è totalmente naturale, il che lo rende un vino facile da bere e immediatamente accessibile, che si abbina perfettamente a tutti i piatti, dall'antipasto al dessert. Con il cioccolato è divino!
  • Servizio : Servizio 16-18°C in inverno e 12°C in estate.
Assaggiali tutti
I nostri oli

Oli eccellenti per tutti i gusti. I nostri tre diversi oli hanno tutti le stesse qualità nutrizionali e solo il loro gusto varia a seconda di quando le olive sono state raccolte e spremute.

Laudemio
Scopri di più
L'Italiano Extra Vergine
Scopri di più
Il Toscano - igp IGP
Scopri di più
Condimento Algrodolce Algrodolce
Scopri di più
I senza solfiti

"Puro" sono i nostri vini naturali, senza solfiti aggiunti. Dimostrano la nostra capacità di andare oltre gli standard enologici e creare vini innovativi senza perdere la qualità. Sono vini prodotti seriamente ma che non si prendono troppo sul serio".

Puro Bianco « Lo Sfrontato »
Scopri di più
Puro Rosé « Il Morello »
Scopri di più
Puro « Il pioniere »
Scopri di più
Puro Riserva « L'audace »
Scopri di più
I Tradizionali

"Questi sono vini che riflettono perfettamente il carattere del terroir del Chianti Rufina. Sono molto importanti per noi. L'espressione di quello che dovrebbe essere un vino toscano".

Pachàr « Il maggiore »
Scopri di più
Cedro « Il simbolo »
Scopri di più
Cedro Riserva « L'affermato »
Scopri di più
I Prestigiosi

Le nostre cuvée "Prestigio" sono i vini delle nostre vigne più vecchie, vini da posare, ideali per segnare le grandi date della vostra storia e celebrare i piaceri della vita.

Fontegalli « L'Aristocratico »
Scopri di più
Ludié « Il saggio »
Scopri di più
I Dolci

"Vini sorprendenti che risveglieranno le vostre papille gustative e accompagneranno felicemente dessert, aperitivi e pasti festivi".

Oro del cedro « L' atipico »
Scopri di più
Vin Santo « L'affettuoso »
Scopri di più
Collezione Heritage

La collezione HERITAGE è un invito a scoprire la nostra storia e i nostri nettari eccezionali, da assaporare con ogni cuvée emblematica con il suo carattere e la sua personalità unici. In un'edizione molto limitata, ogni bottiglia è numerata individualmente e firmata personalmente dalla persona che racconta. Vi auguriamo un eccellente viaggio nella nostra azienda.

Pablo La nascita di una grande annata
Scopri di più
One & Only Il solo e unico
Scopri di più
Il Nonno Il Purosangue dei vigneti
Scopri di più
Su-Misura

L'ebbrezza di una bottiglia che ti assomiglia.

Condividi questa pagina

Ogni mese, una lettera di un vino incredibile per te.