20
giu
2015

le-vitamine

Le vitamine sono importanti perchè permettono all'organismo l'utilizzo delle pretoine, dei grassi e dei carboidrati esercitando una funzione antiossidante.

Si distinguono in idrosolubili (si sciolgono con l'acqua e sono più facilmente eliminabili) e liposolubili (si sciolgono in una soluzione alcolica e si immagazzinano più facilmente).

Al primo gruppo appartengono le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, B8, B9, B12 e la vitamina C; mentre sono liposolubili la vitamina A, E, D e K.

Le vitamine agiscono come catalizzatori, avviano quindi i processi organici; unite agli enzimi si trasformano in coenzimi e possono agire anche direttamente in alcuni processi di sintesi degli ormoni.

Purtroppo ultimamente non basta avere un'alimentazione corretta per assumere tutte le vitamine necessarie a causa dei fertilizzanti e di altri agenti chimici utilizzati in agricotura e nell'industria. L' inquinamento aumenta la necessita di assunzione di vitamine, farmaci e l'assimilazone di tossine ha causano la formazione di radicali liberi nell'organismo.

Trovate frutta e verdura bio direttamente dall'orto della #fattorialavacchio alla nostra Bottega

02
gen
verbena-odorosa

Verbena odorosa

La verbena odorosa (Aloysia citriodora Palau) è una pianta arbustiva della famiglia delle Verbenaceae. La verbena odorosa, detta anche cedrina, aggiunge in cucina un gusto di limone a pesce e carni bianche, marinate di verdure, marmellate, dessert e bevande.

Si possono coltivare semi o talee, e la germogliazione avviene a fine primavera, inizio estate.

01
feb
frittelle

Frittelle

Ingredientiper circa 40 frittelle:

Uova (circa 4)
225 g Farina 00
500 g Zucchero
150 g Latte intero
220 g Liquore all'anice
30 g Scorza di limone
1 Lievito in polvere per dolci 16 g per cospargere
Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Per preparare le frittelle al forno iniziate a realizzare l'impasto. Versate le uova leggermente sbattute nella ciotola di una planetaria, unite lo zucchero e iniziate a montare con le fruste . Nel frattempo grattate la scorza del limone e unitela alle uova ....

18
giu
tisana-di-assenzio

Tisana Di Assenzio

Assenzio essiccato e sminuzzato, acqua calda, zucchero a piacere.

Tisana digestiva e amara. Occore saper dosare sapientemente la quantità infusa per non incorrere in una preparazione assolutamente imbevibile. Utilizzare non più di 1/4 di cucchiaino da caffè di erba sminuzzata e secca o al massimo una foglia verde per ogni tazza d'acqua. Con queste proporzioni l'amaro è gradevole e zuccherata è ancora più accettabile. Una piccola tazza di infuso dopo i pasti è eccezionale per una buona...

23
nov
issopo

Issopo

L'isoppo, Hyssopus Officinalis, è un arbusto della famiglia delle lamiaceae, da cui deriva la più famosa menta, ed è caratterizzato da sottili steli e fiori blu violaceo, riuniti in spighe unilaterali che sbocciano tra luglio e ottobre. Questa pianta è ricca di oli altamente aromatici che si trovano principalmente nelle foglie, negli steli e nei suoi fiori, (caratteristica abbastanza comune tra tutte le piante appartenenti alla famiglia della menta), che sono in grado di curare la maggior...

06
dic
amaranto

Amaranto

L'amaranto è una pianta originaria del centro America, dai chicchi commestibili e usualmente consumati in modi simili ai cereali (pseudocereale). Tra le specie commestibili si ricordano Amaranthus caudatus, Amaranthus cruentus e Amaranthus hypochondriacus.

Ricco di proteine, fino al 16%, con elevato valore biologico, l'amaranto, rispetto ai cereali, contiene il doppio di lisina, amminoacido essenziale di cui sono carenti quasi tutti i cereali. Ha un elevato contenuto di calcio, di fosforo, di...

22
lug
bacche

Bacche

Per poter piantare gli arbusti, è necessario attendere l'ultima gelata e scavare in profondità per posizionarci le radici. E' necessario per tutti i tipi di bacche un traliccio per sostenerne la crescita.

Alla fine dell'estate i rami vanno potati e legati, con attenzione vista la presenza di spine.

Producono frutti in abbondanza e gli unici nemici che possono incontrare sono gli uccelli. Le bacche possono essere rampicanti o cespugliose.

E' consigliato utilizzare dei concimi naturali per...

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download