shampoo-naturale-al-miele

Il miele è un vero toccasana per i capelli danneggiati da trattamenti aggressivi ed esposizione prolungata al sole o altri agenti atmosferici, nonché per contrastare la secchezza della cute; è altresì ideale anche in caso di lavaggi frequenti perchè idrata e riequilibra naturalmente il cuoio capelluto, eliminando forfora, prurito e irritazioni. La ricetta per questo rimedio della Nonna è semplice: diluite un cucchiaino di miele in 75 ml di acqua calda e versatela sul cuoio capelluto, massaggiate bene con movimenti circolari, poi procedete con lo shampoo. Se volete ottenere migliori risultati, potete anche aggiungere mezzo cucchiaino di propoli liquido a un cucchiaio del vostro shampoo abituale: massaggiate con cura e lasciate in posa per 5-10 minuti prima di risciacquare.

Per realizzare uno shampoo naturale al miele, munitevi di due cucchiai di miele e due cucchiai di olio di mandorle o di argan (in alternativa si può usare l’olio di oliva), sciogliete in un po’ di acqua a bagnomaria o in forno a microonde, dunque applicate sui capelli come un normale shampoo, aumentando un po’ le dosi per chiome particolarmente lunghe. Lasciate agire per qualche minuto e risciacquate accuratamente con abbondante acqua tiepida.

Impacco nutriente al miele per i capelli : ingredienti

  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cucchiai di miele.
  • Tuorlo d’uovo
  • Succo di limone

Mescolare bene miele e olio di oliva. Distribuire il composto sui capelli avvolgendoli con pellicola trasparente, lasciamo in posa per 30 minuti. Per una maggiore luminosità dei capelli, aggiungere all’impacco anche un tuorlo d’uovo e del succo di limone.

Se i vostri capelli hanno la tendenza a spezzarsi, fate una cura di pappa reale da prendere al mattino per qualche settimana: ha delle proprietà rigeneranti straordinarie. Se associata a una cura di polline, inoltre, combatterà la loro caduta e rinforzerà anche le unghie. E’ un’ottima mossa anche fare una maschera rinforzante al miele, semplice e molto efficace

Maschera rinforzante per i capelli che si spezzano

Ingredienti

  • 3 cucchiai di miele
  • 2 gocce di olio essenziale di rose
  • 3 cucchiai di olio di mandorle dolci

Procedimento

Mescolate bene gli ingredienti e intiepidite dolcemente a bagnomaria, infine applicate sui capelli umidi, lasciando in posa per 30 minuti coprendo con un asciugamano caldo. Procedete poi allo shampoo come d’abitudine, e usate tutto il prodotto, perchè non si conserva.

07
gen
dare-nuova-vita-ai-tappi-di-sughero

Dare nuova vita ai tappi di sughero

Apriamo bottiglie di vino o spumante e dopo cosa succede ai tappi? Per rispettare ancora di più l'ambiente, sebbene il sughero sia un materiale naturale e compostabile al 100%, possiamo utilizzare i tappi per tanti scopi ed usi. Il Natale di avvicina e noi vi proponiamo alcune simpatiche idee di riciclo. Baste usare un po’ di fantasia e creatività.

Diteci la Vostra e seguiteci sui nostri social #Fattorialavacchio

27
apr
bevande-utili-per-la-linea

Bevande utili per la linea

Bevanda di lamponi, albicocche e zenzero

Versate nel frullatore 25 cl d'acqua, aggiungete 4 albicocche fresche, 50 g di lamponi e 30 g di zenzero fresco. La frutta contenuta in questo drink apporta molte fibre all'organismo, mentre lo zenzero aiuta a migliorare la digestione. Questa bevanda è perfetta per perdere peso e avere l'agognata pancia piatta, ed è anche molto buona!

Detox water con frutta e verdura crude

Questa variante della detox water si compone d'acqua naturale o frizzante e...

29
ago
mirto

Mirto

I frutti hanno un profumo aromatico e spesso si utilizzano con pietanze di cacciagione.

Le foglie vengono utilizzate per aromatizzare piatti cotti e speziati e i frutti se essiccati si utilizzano per insaporire sciroppi o salse.
I fiori sono dolci e si utilizzano nelle insalate.

20
giu
basilico

Basilico

Il basilico è un elemento fondamentale in diverse cucine.
Le sue foglie danno un gusto vivace ai piatti e va bene per pietanze saltate in padella, sughi o insalate.

Molto diffuso nella cucina europea e asiatica.
Una volta il basilico era utilizzato dai contadini contro il raffreddore, inalando l'aroma che si creava immergendo delle foglie essiccate all'interno di una bacinella d'acqua bollente.

23
lug
mora

Mora

Le bacche sono costituite da gruppi di singoli semi, possono essere utilizzate fresce, sul gelato oppure cotte e trasformate in marmellata.
Hanno proprietà depurative, diuretiche, antireumatiche e dissetanti; non solo, aiutano anche a combattere le malattie cardiovascolari mantenendo pulite ed elastiche le arterie, poiché contribuiscono ad eliminare il colesterolo "cattivo" dal sangue.
In caso di problemi intestinali, è indicata l'assunzione di more o di altri frutti di bosco in quanto...

25
mar
la-zuppa-di-farro-del-mulino

La zuppa di Farro del Mulino

Zuppa di Farro

Ingredienti per 6 persone:

• 200 gr. Farro
• 1 carota
• 1 cipolla
• 4 pomodori
• 1 gambo di sedano
• pecorino
• pane tostato
• brodo vegetale
• olio d’olive
• sale e pepe

Preparare un soffritto con le verdure tagliate a pezzetti. Aggiungere abbondante il brodo vegetale e il farro. Fare cuocere per 45 minuti circa. A piacere puo aggiungere la pancetta o speck a cubetti. Quando il farro è cotto, spolverare col pecorino e servire con le fette di pane...