10
lug
2017

spirulina

Oggi nel nostro blog vogliamo parlare della spirulina, un rimedio antico e potente.

Nutrienti e proprietà della spirulina

Questo cianobatterio a forma di spirale (da cui il nome) deve il suo colore azzurro-verde alla presenza della ficocianina e della clorofilla. È un integratore meravigliosttimale  che fornisce proteine ​​(per il 57% del suo peso) più digeribili di quelle offerte da tanti altri alimenti.

  • La spirulina è anche una grande fonte di carboidrati, lipidi, acidi nucleici e vitamine A e B12.
  • Tra i sali minerali contenuti troviamo il calcio, il ferro, il magnesio e il fosforo.

Sono molti i benefici per la salute e la bellezza che offre la spirulina: tanto per iniziare, si tratta di un integratore dietetico che rallenta l’invecchiamento delle cellule e apporta antiossidanti come il beta-carotene, ottimo per la salute degli occhi. Inoltre è ricca di ferro ed è perciò consigliata a chi soffre di anemia, esaurimento e demineralizzazione.

Aiuta anche a: disintossicare l’organismo, a rafforzare il sistema immunitario,  a igenerare la flora intestinale (è consigliata in caso di stitichezza perché migliora la consistenza delle feci).

Altri benifici:

    • Previene l’osteoporosi in menopausa.
    • Facilita il sonno.
    • Riduce i sintomi dell’artrite reumatoide.
    • Cura il ronzio nelle orecchie o acufene.
    • Combatte l’alito cattivo.
    • Disinfetta e guarisce le ulcere o piaghe della bocca

      Come consumare la spirulina?

    • La trovate in commercio in diverse forme: capsule, tavolette, polvere, tintura o in forma liquida. La dose quotidiana consigliata per una persona adulta è di 3 / 5 grammi.

16
feb
bagno-afrodisiaco-al-rosmarino

Bagno Afrodisiaco al Rosmarino

50 g di santoreggia essiccata, 50 g di rosmarino, 50 g di salvia, 50 g di verbena odorosa, 2 L di acqua

Ponete a sbollentare santoreggia, rosmarino, salvia e verbena odorosa in 2 L di acqua.
Lasciate riposare per mezz'ora; filtrate e aggiungete all'acqua del bagno. Immergetevi per 20 minuti.

29
apr
fiori-di-bach

Fiori di Bach

FIORI DI BACH: cosa sono?

I Fiori di Bach, riconosciuti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sono i preparati a base di principi vegetali studiati negli anni ’30 dal Dr. Edward Bach. Secondo la visione del Dr. Edward Bach, i 38 fiori di Bach sono archetipi che incarnano uno specifico stato d’animo e condizione emozionale, a cui ispirarsi per evocare le proprie innate risorse e capacità di adattamento quando si desidera ritrovare equilibrio emotivo e armonia. In seguito ai suoi...

02
mag
olio-piccante

Olio piccante

50 g di peperoncini rossi, 1 l di olio extravergine di oliva

Mettete ad essiccare al sole i peperoncini rossi per una settimana circa (senza però farli diventare troppo secchi, di un colore non piu rosso).
Una volta secchi, tagliateli a pezzettini ed immergeteli in 1 L di olio extra vergine all'interno di una bottiglia o di un recipiente in vetro con chiusura ermetica. L'olio ed il peperoncino dovranno macerare all'interno del recipiente scelto per 1 mese e mezzo circa.
Per chi preferisce un...

29
mag
chianti-:-i-vino-de-medici

Chianti : i vino de Medici

Il termine Chianti rappresenta, assieme alle tradizioni culturali secolari, alla storia, alla letteratura, alla gastronomia, alla popolazione ivi residente, non solo un grande vino, ma anche un sistema socio-economico più complesso.

Il grande sviluppo della viticoltura si è avuto con l'avvento della famiglia dei Medici. Già nella seconda metà del Quattrocento, Lorenzo dei Medici, nel Simposio e nella Canzone di Bacco, illustra un clima popolaresco, dove il vino è l'essenza di un teatro di...

21
nov
scrub-viso-naturale

Scrub viso naturale

SCRUB VISO CON ZUCCHERO  e.....

Ricco di acidi glicolico, lo zucchero possiede un'azione esfoliante delicata, particolarmente adatta anche per il viso e le labbra  screpolate.

In una ciotola unisci  zucchero e olio di cocco, altamente nutritivo e dall'aroma delizioso,  oppure miele: non dimenticare anche un cucchiaio di succo di limone fresco, detox e in grado di diluire il composto rendendolo facile da  spalmare.
Se hai una pianta di aloe puoi tagliare  una striscia di foglia, scavare...

11
lug
lamponi

Lamponi

Tra tutti i frutti rossi, tipici di questo momento dell’anno come le more, i mirtilli, i ribes e le fragole…ognuna dotata di particolari caratteristiche, spiccano i lamponi. Nonostante le loro minuscole dimensioni infatti, sono uno scrigno di virtù.

Oltre ad essere ricchi di vitamina C, vitamine come A, B1, B2, B3, B5 E e K, e ad essere composti per la maggior parte da acqua, nonché una buona dose di fibre è interessante il loro contenuto di flavonoidi, una classe di antiossidanti in...

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download