25
lug
2016

mirtilli

Mirtilli, ecco uno dei frutti di stagione più preziosi dell'estate. I mirtilli sono ricchi di proprietà benefiche, a partire dal loro elevato contenuto di antiossidanti utili per proteggere la vista e la circolazione.

Se avete l'occasione di raccogliere i mirtilli, magari durante una gita in montagna, fatene scorta e utilizzateli in cucina per arricchire la vostra colazione e per preparare ricette davvero gustose. Ecco una raccolta di ricette con i mirtilli per gustare al meglio questi fantastici frutti.

1) Cheesecake monoporzione ai mirtilli

Con i mirtilli, i biscotti secchi, un formaggio spalmabile anche in versione vegetale e lo sciroppo di agave potrete preparare un goloso dessert monoporzione da servire ai vostri ospiti al momento del dolce in comodi bicchierini

2) Porridge ai mirtilli

Siete alla ricerca di un'idea per una colazione un po' diversa dal solito? Ecco il porridge ai fiocchi di avena che potrete preparare in versione estiva con i frutti di bosco, a partire proprio dai mirtilli, a cui potrete abbinare anche lamponi, fragole e altra frutta di stagione.

3) Muffin ai mirtilli

I mirtilli sono uno degli ingredienti tipici per la preparazione dei muffin, dolci morbidi e gustosi adatti per la merenda e per la colazione. Potrete preparare i muffin ai mirtilli seguendo la ricetta originale del blog Un'americana in cucina. 

4) Pancake ai mirtilli

I mirtilli sono un ingrediente davvero perfetto per guarnire e farcire i vostri pancake fatti in casa. Secondo la ricetta originale di questi dolci pensati per una colazione ricca o per un brunch dovreste servire i pancake ai mirtilli accompagnati dallo sciroppo d'acero.

5) Mirtilli sciroppati

Per preparare i mirtilli sciroppati vi serviranno 1 chilo di mirtilli neri, 500 grammi di zucchero, 400 grammi di acqua. Preparate lo sciroppo con acqua e zucchero, unite i mirtilli nella pentola e portate a bollore. Filtrate i mirtilli da disporre nei vasi e fate addensare ancora un po' lo sciroppo prima di riempirli. Chiudeteli ermeticamente solo quando si saranno raffreddati. 

6) Frullato ai mirtilli

Il frullato ai mirtilli sarà ancora più delizioso se avrete l'opportunità di prepararlo utilizzando dei mirtilli appena raccolti. Frullate 200 gr di mirtilli con una banana a fettine ed alcuni cubetti di ghiaccio, aggiungendo acqua quanto basta fino ad ottenere la consistenza desiderata e la quantità necessaria a riempire 2 bicchieri con il vostro frullato. Potete sostituire la banana con una mela tagliata a spicchi e aggiungere un pochino di succo di limone o di sciroppo di agave per completare il vostro frullato ai mirtilli.

7) Confettura di mirtilli

Se avete a disposizione molti mirtilli, ecco un'ottima occasione per preparare una confettura di mirtilli fatta in casa che potrete gustare a colazione o a merenda spalmandola semplicemente sul pane anche quando purtroppo i mirtilli non saranno più di stagione. Nelle classiche ricette per le confetture o marmellate potrete sostituire lo zucchero bianco con lo zucchero di cana integrale. 

8) Spiedini di frutta con i mirtilli

Al di là della classica macedonia, ecco gli spiedini di frutta. I mirtilli possono diventare protagonisti dei vostri spiedini di frutta insieme ad altri frutti deliziosi come fragole, lamponi, melone, anguria, pesche e mele. Scegliete i vostri abbinamenti preferiti per rendere più allegra l

9) Acqua aromatizzata ai mirtilli

Per preparare la vostra acqua aromatizzata ai mirtilli versate uno strato di mirtilli freschi sul fondo di un barattolo di vetro e aggiungete a piacere qualche fettina sottile di limone e qualche fogliolina di menta per insaporire la bevanda a seconda dei vostri gusti. Colmate il barattolo con acqua fresca e lasciate riposare un paio d'ore in frigorifero, o anche un giorno intero, prima di servire. L'acqua aromatizzata si conserva in frigorifero per due o tre giorni.

10) Risotto ai mirtilli

Con i mirtilli potrete preparare tante ricette dolci ma anche una ricetta salata molto popolare da servire come primo piatto: il classico risotto ai mirtilli. Se amate il gusto dei mirtilli, sicuramente vi piaceranno anche come condimento di un piatto un po' diverso dal solito. 

14
nov
crema-mani-fai-da-te-al-limone-e-malva

Crema mani fai da te al limone e malva

CREMA MANI AL LIMONE E MALVA

Si sa che l'inverno è micidiale sia per il nostro viso che per le nostre mani....praticamente le parti più esposte alle intemperie della stagione! Ci si ritrova sempre più spesso con le mani screpolate e ruvide oltre che intirizzite dal freddo per cui vediamo di ricorrere ai ripari! Una buona crema protettiva e idratante è l'unica soluzione che può porre fine a questo inconveniente.Una crema di facile preparazione e alla portata di tutti

INGREDIENTI
- 25 g di...

15
apr
shampoo-naturale-al-miele

Shampoo naturale al miele

!--StartFragment--

Il miele è un vero toccasana per i capelli danneggiati da trattamenti aggressivi ed esposizione prolungata al sole o altri agenti atmosferici, nonché per contrastare la secchezza della cute; è altresì ideale anche in caso di lavaggi frequenti perchè idrata e riequilibra naturalmente il cuoio capelluto, eliminando forfora, prurito e irritazioni. La ricetta per questo rimedio della Nonna è semplice: diluite un cucchiaino di miele in 75 ml di acqua calda e versatela sul...

22
mag
vodka-allalloro

Vodka all'Alloro

10 g di foglie di alloro, 1 dl di succo di limone, 1 dl di vodka, 2 cucchiaini di zucchero

Preparate l'infuso mettendo le foglie di alloro nell'acqua bollente, lasciandolo riposare per 10 minuti. Filtrate e unitelo al succo di limone e alla vodka mentre è ancora caldo, ma senza agitare. Lasciate riposare il tutto almeno per un'ora, quindi servite aggiungendo lo zucchero.

Trovate un liquore a base di alloro anche al nostro Ristorante: L'allorino

23
set
basilico-tailandese

Basilico Tailandese

Il basilico è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, normalmente coltivata come pianta aromatica.

Originario dell'India, il basilico è utilizzato tipicamente nella cucina italiana e nelle cucine asiatiche in Taiwan, Thailandia, Vietnam, Cambogia e Laos, per via del marcato profumo delle sue foglie, che a seconda della varietà può essere più o meno dolce o pungente.

Basilico tailandese (O. basilicum var. thyrsiflora), l'aroma delle sue foglie ricorda la...

08
ago
coriandolo

Coriandolo

La parola coriandolo deriva dal termine latino Coriandrum che a sua volta trova le radici nella parola greca corys (cimice), seguita dal suffisso -ander (somigliante). Il nome di questa pianta si riferisce allo sgradevole odore che emana fino al periodo della maturazione dei frutti, simile a quello delle cimici. Per questo motivo la pianta del coriandolo è conosciuta anche come erba cimicina.

Atra curiosità legata al nome di questa spezia è il motivo per cui oggi chiamiamo coriandoli i...

10
giu
rimedi-anti-zanzare

Rimedi anti zanzare

Le zanzare vi tormentano durante le sere d’estate? Allora provate ad allontanarle con un semplice rimedio da preparare con una candela, ingredienti naturali che avete in cucina o in dispensa e un barattolo di vetro.

Potrete realizzare un semplice rimedio efficace e naturale per allontanare le zanzare e trascorrere serenamente una serata estiva in casa o all’aperto.

Mettetevi all’opera e recuperate un barattolo di vetro, limone, lime, una candelina e oli essenziali per realizzare questo...

Magazine

La bottega del mulino n°1

Download